PSICOTERAPIA INDIVIDUALE

 

 

Non esistono due persone identiche, con esperienze, modi di sentire e di pensare uguali, ed anche di fronte allo stesso disagio, ognuno può manifestarlo in modalità differenti. In base alle condizioni di partenza ed alle necessità e condizioni, si possono mettere in atto diversi percorsi.

Di volta in volta valuto chi è il caso venga in consulenza o terapia e chi no. Può accadere che il disagio sia riferito solo a livello individuale, che non vada ad impattare sulla vita di altre persone (difficile) o che per vari motivi sia impossibile convocare in seduta altre persone. 

In questo caso si lavora con una persona singola, con il suo mondo interno, con ciò che ci porta della sua storia (quindi dal contesto in cui è nato fino a ciò che pensa nella seduta che si sta svolgendo in quel preciso momento, un arco temporale abbastanza vasto) e dai suoi attuali contesti vitali (soprattutto famiglia e ambiente professionale). L’obiettivo di questa indagine a due è capire come vede il mondo, pensa e agisce la persona che ho di fronte e cercare di comprendere insieme da cosa deriva la personalissima prospettiva da cui osserva se stesso ed il mondo (ognuno di noi osserva se stesso ed il mondo da una prospettiva personale). 

Una volta fatta questa riflessione, si cerca di lavorare su ciò che viene fuori e considerare se ci siano modi di vedere e sentire alternativi che possano riportare benessere.

Detto così sembra tutto molto semplice, ma in realtà toccare certi argomenti può far male: può essere difficile e può volerci del tempo per risolvere e buttarsi alle spalle un sintomo o un disagio. 

 

Contattami

*

Studio

Via Saturnia, 4/A
presso Associazione Il Melograno
00183 – Roma

Recapiti

Orario di ricevimento

Si riceve su appuntamento.